domenica 8 febbraio 2015

FASHION & ORANGE JAM






                  Fashion & Orange Jam



             
L'arancio e le arance  due grandi passioni ! Ma se  aggiungere  un tocco di arancio nel nostro guardaroba o nella nostra beauty routine non è un problema, per chi, come me vive al Nord fra piantagioni di mele, pere e uva,  avere un agrumeto dal quale rifornirsi a piene mani di arance succose  è un sogno impossibile. A gennaio e febbraio, questo frutto che è l'emblema del sole è sempre presente nella mia casa: sane spremute ricche di vitamina C con il caffè del mattino, e la deliziosa marmellata home made per le pigre colazioni del weekend.  Ieri qui a Udine era una giornata freddissima sono rimasta in casa al calduccio ed ho approffittato: ecco la mia "Jam Session "
(trovate la ricetta in fondo al post)


Estèe Lauder



Obessessive Compulsive Cosmetic  gloss





Etro






Victoria Beckam



Valentino lace dress


le mie etichette

Giambattista Valli pumps


Ricetta  per 5 vasi piccoli  :

1,200   kg.  di arance biologiche o non trattate tarocco o navel 
   350   gr.  zucchero semolato
      1   busta pectina  3:1
      5   vasi 

Lavate tre arance con bicarbonato,e asciugatele,  togliete la buccia con il pelapatate  facendo attenzione di togliere solo la parte arancione e non la parte bianca perchè è amara. Tagliate queste scorze a pezzettini piuttosto minuscoli.
Spremete tutte le arance ,versate il succo in un contenitore al quale aggiungerete anche la polpa togliendo eventuali  parti bianche .( dovrebbero rimanere circa 750 cl.) aggiungete la busta di pectina e mescolate bene .
Mettete la spremuta in una pentola capiente ed aggiungete lo zucchero, e le bucce , fate cuocere sempre mescolando a fuoco medio per 5 minuti.
Nel frattempo avrete preparato i vasi , versate la marmellata bollente chiudete e capovolgete il vaso ( se usate i vasi Bormioli) altrimenti potete sterilizzarli facendoli bollire 6/7 minuti .

Vi sorprenderà l'uso della pectina, ma dopo molti esperimenti e confronti  ho potuto constatare che la marmellata fatta così mi piace di più; la pectina mi consente di usare meno zucchero ed accorciare i tempi di cottura, il sapore della frutta è più deciso ed anche il colore rimane più vivo.
Se preferite potete fare una marmellata tradizionale aggiungendo alle arance spremute  lo stesso peso di zucchero, allungate i tempi di cottura finchè mettendo un cucchiaio del composto su un piattino noterete che si solidifica.
Fate attenzione a mescolare , perchè la marmellata  si attacca sul fondo. 
  

8 commenti:

  1. Love orange jam!

    http://beautyfollower.blogspot.gr

    RispondiElimina
  2. Ammetto che la marmellata d'arancia è una delle poche che non mangio, però sto cambiando talmente tanti gusti ultimamente che sarebbe da provare. Bello anche il rossetto peccato che a me stia proprio male l'arancio:(

    RispondiElimina
  3. Buona la marmellata di arance! La adoro!

    RispondiElimina
  4. Buona la confettura.
    Adoro anche il color arancio.

    Buona serata. :-*

    RispondiElimina
  5. Questa jam orange session è davvero stupenda!

    RispondiElimina